Convegno gratuito
leader nella produzione di sistemi per l'umidificazione dell'aria presenta il convegno gratuito:
ROMA
LUNEDI' 26 SETTEMBRE
14:00 - 17:30
Mai come negli ultimi due anni, abbiamo prestato così tanta attenzione all’aerazione degli ambienti nei quali trascorriamo le nostre giornate. Le , in particolare, hanno dovuto attuare velocemente sostanziali modifiche impiantistiche per garantire una corretta ventilazione aumentando l’introduzione di aria esterna negli edifici.

L’ di Roma, il più grande e Centro di ricerca in Europa, nonché sede di questo convegno ha recentemente raccolto questa sfida rinnovando i propri impianti. L'ing. Marco Piernoli, Consulente   condividerà le scelte affrontate dalla per ottimizzare il controllo dell’umidità dell’aria e valorizzare la propria sostenibilità energetica.

Un prezioso quanto inatteso alleato per la difesa della nostra è infatti il controllo dell’umidità dell’aria, all’interno dell’intervallo tra il 40 e il 60% di umidità relativa. Già verso la metà degli anni Ottanta, un importante studio condotto dal dottor Sterling ha dimostrato come la diffusione dei sia più contenuta se l’umidità relativa dell’aria è mantenuta al di sopra del 40%.

Tra i relatori anche la dottoressa Gabriella Guarnieri, - Università di Padova, che da anni affronta questa tematica approfondendola in relazione alla recente lotta contro la . Ci aiuterà a capire come il corretto controllo dell’umidità dell’aria non solo riduce la capacità dei di diffondersi negli ambienti, ma al contempo aumenta la capacità di reazione del nostro .

L’invito rivolto alle e ai progettisti è quello di declinare queste straordinarie evidenze scientifiche alla luce della sfida posta da vincoli di sostenibilità sia energetica che economica.

L'accesso al convegno è gratuito, fino ad esaurimento posti disponibili.
Cosa ti porti a casa
Accesso alle ultime evidenze scientifiche in merito ai benefici portati dal controllo dell'umidità dell'aria (tra il 40 e il 60% di umidità relativa) per la delle persone.
Aggiornamento sulle normative in merito a umidificazione, ventilazione e recupero del calore nelle .
Networking tra figure apicali in , progettisti di impianti meccanici e costruttori di sistemi per la ventilazione degli edifici.
Di cosa parleremo
  • Qualità dell'aria negli ambienti: la ventilazione è sufficiente?
  • L’essere umano non è “progettato" per funzionare in ambienti secchi: impatto del controllo dell'umidità dell'aria sul e sulla .
  • Prevenzione e controllo delle diffusione di e : il controllo dell'umidità relativa è un prezioso alleato.
  • Normative per : limiti minimi di umidità relativa e VDI6022
  • : best practices per la gestione energetica
  • Soluzioni impiantistiche e sostenibilità energetica: le prossime sfide
A chi è rivolto

Consulenti e progettisti di impianti meccanici
e di
Quando e dove
Lunedì 26 settembre, 14:00 - 17:30
presso Osp. Pediatrico Bambino Gesù
Auditorium San Paolo, Viale F. Baldelli, 38 – Roma

Autobus ATAC: 128, 670, 766, 792, C6 - Fermata: Calzecchi - Distanza: 1 min a piedi

Autobus ATAC: 170, 791, 669 - Fermata: Marconi/Edison - Distanza: 3 min a piedi

Treno: FC2 - Fermata: Basilica San Paolo - Distanza: 7 min a piedi

Metro: Linea B (partenza stazione Termini) scendere alla fermata "Basilica di San Paolo"; uscita lato "Ostiense"; quindi proseguire per circa 5 minuti a piedi

Auto: dal Grande Raccordo Anulare: uscita 28, prendere via Ostiense direzione Roma centro. Nei pressi di San Paolo si può parcheggiare su strada, pagando le tariffe previste dal Comune o usare un parcheggio interrato in cui si entra da viale Di San Paolo 13 e da via Ostiense 190
Chi siamo

CAREL è uno dei principali produttori mondiali di soluzioni di controllo per il condizionamento e la refrigerazione, e di sistemi per l’umidificazione e il raffrescamento adiabatico. Crediamo che i benefici del controllo dell'umidità relativa sulla siano globalmente sottovalutati. Miriamo ad affrontare l'impatto sociale della diffusione dei dovuta alla mancanza di controllo dell'umidità dell'aria costruendo il giusto tipo di consapevolezza, potendo offrire una prospettiva globale. Vogliamo contribuire alla creazione di ambienti in cui gli esseri umani possano lavorare insieme in modo .
CAREL INDUSTRIES S.p.A.
Registration number: 04359090281 in Padova Business Register -  Share capital fully paid-up: 10,000,000,00 euro - all right reserved